Much Loved: donne a Walk This Way

Walk This Way lancierà il secondo titolo della sua selezione Premium Fillms: una visione vivace, realistica e dignitosa della difficile situazione della prostituzione in Marocco. Much Loved del regista marocchino Nabil Ayouch arriverà in Danimarca, Finlandia e Norvegia il 16 Maggio su Google Play e Amazon.

Punto di riferimento importante per la storia del cinema nell'area sud del Mediterraneo, Much Loved è il ritratto crudo e minuzioso della realtà di una (o qualsiasi) società che è nascosta e censurata dalle stesse persone che l'hanno scoperta. La prostituzione è al centro di questo film che ha scosso la coscienza del grande pubblico, un'opera controversa all'interno dei propri confini nazionali – l'attrice protagonista Loubna Abidar è stata costretta persino a rifugiarsi in Francia dopo le reazioni violente provocate dalla pellicola. Nel film, Noha (Abidar), Randa (Asmaa Lazrak), Soukaina (Halima Karaouane), Hlima (Sara Elhamdi Elalaoui) e le altre protagoniste vivono una vita di "amore in vendita". Sono prostitute: oggetti del desiderio, mercificate, corpi che si mettono in vendita. Mentre i soldi scorrono al ritmo del piacere e dell'umiliazione, queste donne, forti e piene di gioia, dignitose e libere nel regno che governano, cercano di superare la violenza della società marocchina che le sfrutta e allo stesso tempo le condanna.

Nabil Ayouch – famoso per il suo film precedente God's Horses (2012) vincitore di diversi premi – ritrae tutto questo in maniera rispettosa e delicata. "Per tutta la durata del film, mentre lo spettatore vive tra loro [le prostitute] e condivide i loro momenti più intimi, dal dolore alle risate, Ayourch riesce con dolcezza a tracciare la linea sottile tra indipendenza e alienazione di queste donne, piene di vita, raffigurando quel misto tra pietà e rispetto che le donne pretendono", commenta Benedicte Prot di Cineuropa.

Questo film viene distribuito subito dopo il lancio della seconda selezione dell'edizione del 2016 di Walk This Way. Documentari dal mondo dà agli spettatori l'opportunità di capire il mondo un po' meglio attraverso sette documentari di successo – compresi, tra gli altri, Concerning Violence di Goran Olsson, CERN di Nikolaus Geryhalter e Non ti scordar di me di David Sieveking – disponibili dal 2 Maggio.

Presto saranno svelati i nuovi arrivi di Premium Films!

sabato 14 maggio 2016, di Cineuropa

facebook

twitter

youtube